Home > Serie Tv > Gomorra – La serie 2 (Episodio 1 e 2)

Gomorra – La serie 2 (Episodio 1 e 2)

Genny in fin di vita, riprende da qui il 13° episodio (il 1° di Gomorra – La serie 2). Ma non era l’unico momento di tensione che ci aveva regalato l’ultimo episodio della prima stagione. L’evasione di Don Pietro viene ripresa con una fuga obbligata dall’Italia mentre Ciro Di Marzio e Salvatore Conte si preparano a regnare Napoli con la nascita della loro nuova alleanza.

Comincia crudamente e non c’è spazio per cambiamenti spirituali da parte dei protagonisti se non quello di navigare sempre più verso la ferocia e la rabbia. Potere e vendetta sono le parole chiave di questo nuovo inizio, ma anche dolore e una certa impotenza nell’essere obbligati verso accadimenti impensabili.

Episodio 1 – Ciro

Nonostante Gennaro Savastano sia in fin di vita riuscirà a sopravvivere e a rimettersi in sesto. Pietro Savastano, ormai evaso beffando il “41 bis”, viene informato delle condizioni del figlio e del duello di quest’ultimo con Ciro. La famiglia finora più potente di Napoli è troppo indebolita per liberare la vendetta covata nell’immediata e questo non fa altro che permettere a Salvatore Conte, sempre insieme a Ciro e a qualche capo quartiere, di formare un’alleanza per prendere il controllo della metropoli.

La puntata è incentrata quasi interamente sulla famiglia Di Marzio, mostrando più volte la forte paura della moglie Deborah, la spensieratezza continua della figlia Maria Rita che non può comprendere la situazione che la circonda.

Mentre il capofamiglia conquista con manipolazione, anche se in parte, la lealtà di Conte, Deborah in preda al panico si ritrova davanti al commissariato della polizia, dove non riesce ad entrare e a confessare niente.

Di ritorno a casa trova suo marito che avendo scoperto tutto, oramai non può che non fidarsi più di lei. I due vanno a cena fuori e in seguito a una lite, “l’immortale”, lottando con se stesso e contro la sua volontà, soffoca la moglie per poi dare fuoco al corpo all’interno della sua macchina.

L’episodio termina tra le lacrime di Ciro di uscita dall’obitorio, e lo stato tra la vita e la morte di Gennaro.

Episodio 2 – I Savastano

E’ passato un anno dagli ultimi avvenimenti della prima puntata. I Savastano hanno abbandonato Napoli. Genny si è ripreso molto bene e si trova in Honduras dove gestisce i suoi affari di droga.  Il padre si trova a Colonia, in Germania, in cerca di soldi per potersi comprare la sua “vendetta”.

A differenza dell’altro, questo episodio, mette in primo piano Gennaro e la famiglia Savastano. Torna in Italia e poi raggiunge il padre dove si troverà davanti a un scontro. Don Pietro infatti pensa che sia colpa del figlio il motivo della caduta della famiglia, mentre quest’ultimo incolpa il padre per averli abbandonati quando si trovava in prigione.

Genny salverà la vita al padre mostrando il suo cambiamento, facendogli capire che non è più il ragazzo impreparato e impaurito che era prima. Cambiamento che però non basta a Pietro, infatti lo lascia solo facendogli capire che questo è il suo momento e che prima o poi verrà anche quello del figlio.

Questa puntata si conclude così tra crudezza (inizialmente quando Gennaro si trova in Honduras) e silenzi rabbiosi dove la voglia di vendetta la fa da padrone.

Valutazione

Episodio 1
Episodio 2

Stelle

User Rating: 2.5 ( 1 votes)

About Federico Verrengia

Federico Verrengia
Appassionato di cinema e videomaker. Lavoro attualmente come programmatore di computer e videomaker freelance. Canale YouTube sotto il nick di One Man che tratta video di viaggi.

Vedi anche

Tredici - Armadietto di Hannah Baker

Tredici | Stagione 1 – Episodio 7 e 8

L’episodio 7 di Tredici, ovvero il lato A della cassetta 4 continua esattamente dalla fine della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *