Home > Commedia > La La Land – Trama e Recensione

La La Land – Trama e Recensione

La La Land

Grandi attese per La La Land, il film che ha ricevuto 14 nomination per gli Oscar 2017, tra cui il la candidatura per Il Miglior Film.

Vedi i tutti i film candidati agli Oscar 2017

La La Land è uscito negli Stati Uniti il 9 dicembre 2016 mentre nelle sale italiane il 26 gennaio 2017.

Il film ha riportato tantissime recensioni positive e moltissime lodi ed è stato accolto con entusiasmo sia dalla critica nazionale che internazionale.

Sarà merito di un’ottima direzione e sceneggiatura del regista Damien Chazelle o dalle fantastiche e rubacuori interpretazioni degli attori protagonisti quali:

l’affascinante Ryan Gosling e la bellissima Emma Stone e via dicendo.

La La Land, tra le altre cose ha ricevuto anche 7 riconoscimenti ai Golden Globe.

La La Land - Ryan Gosling e Emma Stone ballano
Sebastian (Ryan Gosling) e Mia (Emma Stone) ballano in una scena del film.

La La Land – Trama

Sebastian (Ryan Gosling) è un pianista jazz tradizionalista che vorrebbe salvare il jazz. Mia (Emma Stone) lavora come cameriera in bar frequentato da star, e il suo sogno e di diventare un’attrice.

Entrambi si sono appena trasferiti a Los Angeles nella speranza di raggiungere i propri sogni finché non si incontrano e i loro sogni s’intrecciano con il loro amore.

Infatti Sebastian e Mia si innamorano, ma prima l’uno e poi l’altra dovranno fare i conti con i loro sogni.

La La Land – Recensione

Commedia, sentimentale, drammatico e musicale. Tanti generi che si fondono per creare un film che senz’altro vale la pena di vedere. Anzi assolutamente da vedere.

Non appena il film inizia si capisce subito quello che sarà in grado di darti durante tutta la sua durata.

La La Land - Una scena del film
Sebastian e Mia.

Una direzione fantastica in tutte le sue parti e i suoi piccoli dettagli tra cui forse il migliore risulta essere senz’altro il montaggio.

Il film è una favola d’amore e sebbene se ne vedano tante, riesce lo stesso a colpirti.

Sarà per i suoi colori, per il suo profumo per i suoi protagonisti, per un uomo tradizionalista, duro ma dolce gentiluomo Ryan Gosling o per la bellissima, semplice e un po’ goffa Emma Stone, questo non si sa.

In La La Land l’amore è la chiave ma non la sola e unica perché si parla di sogni, quello che si vuole per noi stessi, la forza e la tenacia che ci mettiamo per proteggerli e tenerli al sicuro perché un giorno si avvereranno.

È una storia romantica ma anche malinconica e a volte, forse, per davvero bisogna sacrificare qualcosa per raggiungere qualcos’altro.

E la musica che arriva tutta dentro come fosse veramente un musical degli anni 50 pronto per essere applaudito non appena termina con un finale mozzafiato.

Valutazione

Valutazione SunnyCinema

User Rating: 5 ( 1 votes)

About Federico Verrengia

Federico Verrengia
Appassionato di cinema e videomaker. Lavoro attualmente come programmatore di computer e videomaker freelance. Canale YouTube sotto il nick di One Man che tratta video di viaggi.

Vedi anche

Dunkirk - Soldati inglesi sulla spiaggia

Dunkirk – Trama e Recensione

Dunkirk Dopo una lunga attesa durata quasi 3 anni, Christopher Nolan torna al cinema con Dunkirk. …

2 commenti

  1. “La La Land” è una dichiarazione d’amore nei confronti della musica, del teatro, del cinema, dell’arte e dell’amore stesso. Nella messinscena di ogni singolo movimento di macchina, inquadratura, personaggio c’è una luce particolarmente vivida e splendente che rende questa pellicola qualcosa di profondamente intima come una preziosissima bambola di porcellana pur regalando allo spettatore una storia dall’ampio respiro.

    Ecco qui il link dell’articolo completo: https://mgrexperience.wordpress.com/2017/02/08/la-la-land-di-damien-chazelle/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *