Home > Avventura > Pirati dei Caraibi 5 – Trama e Recensione

Pirati dei Caraibi 5 – Trama e Recensione

Pirati dei Caraibi 5 – La vendetta di Salazar

Siamo arrivati al capitolo 5 della serie piratesca più famosa del cinema, Pirati dei Caraibi 5 – La vendetta di Salazar di Joachim Rønning e Espen Sandberg.

Dopo la trilogia iniziale era arrivato sul grande schermo Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare uscito nel 2011.

Il quarto capitolo era fino ad ora il peggiore di tutta la serie e probabilmente continuerà ad esserlo.

Solito cast ad eccezione di qualche variazione, e chiaramente sempre Johnny Depp nei panni del magico Capitan Jack Sparrow senza il quale la catena di film non avrebbe mai potuta esistere o comunque avere un tale successo.

Rivediamo anche per qualche istante Orlando BloomKeira Knightley, completamenti assenti nel film precedente.

La vendetta di Salazar è uscito nelle sale cinematografiche italiane il 24 maggio 2017.

Pirati dei caraibi 5 - Jack Sparrow
Jack Sparrow (Johnny Depp) in una scena del film.

Pirati dei Caraibi 5 – La vendetta di Salazar – Trama

Jack Sparrow (Johnny Depp), ormai sulla terraferma è alla fine della sua carriera da pirata. Dopo l’ultimo sfortunato colpo eseguito con la solita ciurma viene abbandonato da essa.

Ubriaco e sull’orlo della disfatta, il pirata baratta la sua bussola con una bottiglia di Rum.

Il gesto da incosciente libererà Capitan Salazar (Javier Bardem), un fantasma che vuole vendetta su Jack per un fatto avvenuto nel passato.

Nel frattempo Henry Turner (Brenton Thwaites), figlio di Will Turner (Orlando Bloom), è alla ricerca del tridente di Poseidone, che ha il potere di eliminare tutte le maledizioni, compresa quella che tiene il padre legato all’olandese volante.

Il ragazza conoscerà Carina Smyth (Kaya Scodelario), condannata a morte perché riconosciuta come strega.

Carina in realtà è un’astronoma che grazie a un diario lasciato dal padre è l’unica in grado di trovare la strada per il tridente.

Ha così inizio la ricerca dell’oggetto magico per Jack, Henry, e Carina che anche se con interessi diversi si daranno una mano per raggiungere l’obiettivo.

Pirati dei Caraibi 5 – La vendetta di Salazar – Recensione

Come di norma, quando guardiamo un sequel di un film, ci spaventa il fatto che esso possa essere rovinato.

La trilogia iniziale della saga piratesca, senza ombra di dubbio è molto superiore agli ultimi due film.

Trama un un po’ ripetuta, una maledizione, qualcuno che vuole vendetta sul nostro Jack, e un tesoro che è la chiave di tutto. Né più né meno.

Pirati dei Caraibi 5 - Battaglia tra navi
Una battaglia tra navi in una scena del film.

Il film è migliore del precedente ma comunque un’avventura fantastica per i mari.

Varie scene ben costruite e ben fatte si alternano a sequenze leggermente banali ma comunque divertenti.

Per gli amanti della serie non è da perdere ma neanche da aspettarsi il capolavoro.

Valutazione

Valutazione SunnyCinema

User Rating: Be the first one !

About Federico Verrengia

Federico Verrengia
Appassionato di cinema e videomaker. Lavoro attualmente come programmatore di computer e videomaker freelance. Canale YouTube sotto il nick di One Man che tratta video di viaggi.

Vedi anche

Tomb Raider - Lara Croft scende alla ricerca di testori

Tomb Raider (2018) – Trama e Recensione

Tomb Raider La famosa serie di videogiochi di Tomb Raider torna a fare capolino anche al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *