Home > Commedia > Quel bravo ragazzo

Quel bravo ragazzo

Quel bravo ragazzo

Film tutto made in Italy del regista e sceneggiatore padovano Enrico Lando. Commedia umoristica ambientata nella splendida Sicilia e arrivata nelle sale nostrane il 17 novembre 2016.

Quel bravo ragazzo – Trama

Un bonaccione, goffo, ingenuo e onesto trentacinquenne si ritrova catapultato dalla semplice e umile vita di paese al comando di pericolose trame Mafiose.

Johnny Ballerina

La combinazione risate e mafia ci proiettano rapidamente con la mente a Benigni e al suo “Johnny Stecchino”.

Seguendo queste orme, il protagonista del film Luigi Luciano (in arte “Herbert Ballerina“), entrando involontariamente in vicende malavitose, riesce con la sua esagerata ma mai irritante idiozia a riempire le sale di echeggianti risate.

Quel bravo ragazzo - Leone
Leone Cosimato (Herbert Ballerina) in una scena del film

Herbert, nei panni stavolta di quel bravo ragazzo di nome Leone , non vuole far inferocire assolutamente gli ammiratori di Scorsese. Infatti il riferimento è palese ma le intenzioni profanatorie sono del tutto assenti.

Herbert è divertente e talentuoso! Già in varie collaborazioni con Marcello Macchia (Maccio Capatonda) ci aveva fatto innamorare con le sue espressioni sciocche e con un inconfondibile modo di muoversi e porsi sconnesso e assente.

Leone mostra una stupidità indescrivibile ma dietro tutta questa demenza gli spettatori possono comunque a tratti , oltre che essere divertiti , anche stimolati da messaggi comici ma comunque arguti.

Quel bravo ragazzo salvato dal Cast

Il già prima elogiato Herbert insieme ad attori di altissimo livello innalzano vistosamente il valore delle pellicola.

Superano abbondantemente la sufficienza gli anomali “2 picciotti” interpretati dai Siciliani DOC Tony Sperandeo ed Enrico Lo Vesto.

Lodevoli anche le interpretazioni di Ninni Bruschetta e Daniela Virgilio nei panni rispettivamente dello scaltro “avvocato” che collabora con la malavita e dell’agente di polizia sensibile e determinata.

Quel bravo ragazzo - Leone Cosimato
Quel bravo ragazzo – Sempre Leone Cosimato (Herbert Ballerina) in un’altra scena

Non potevano mancare alla prima di Herbert da protagonista i fedelissimi compagni di mille peripezie Maccio Capatonda e Ivo Avido.

Entrambi , ahimè impiegati solo per brevi apparizioni , riescono ovviamente ad aggiungere portate di risate al già sazio pubblico.

“Ahimé” fino a un certo punto, perché il film è di Herbert e va benissimo anche così!

Il Cast è favoloso, ma nonostante ciò Herbert non viene messo in ombra e riesce a portarsi sulle spalle egregiamente il peso del ruolo principale dimostrandosi all’altezza della situazione.

La trama, anche se giustamente non ci si aspetta che sia il cavallo di battaglia di un film simile, avrebbe potuto sicuramente offrire qualcosa in più.

Anche la sceneggiatura appare in alcuni momenti vistosamente scialba.

Film non consigliato a coloro che cercano qualcosa che abbini risate ed emozioni. Qualora la pretesa principale fosse soltanto ridere e vedere all’azione qualcuno che riesca a farcelo fare veramente con gusto, “Quel bravo ragazzo” diventa un film super consigliato.

Valutazione

Valutazione SunnyCinema

User Rating: Be the first one !

About Lucio De Stradis

Lucio De Stradis

Vedi anche

Ready player one - Wade Watts entra in OASIS

Ready Player One – Trama e Recensione

Ready Player One Dopo pochissimo tempo dall’uscita di The Post, il regista maestro, Steven Spielberg ritorna a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *